InformaAzione

Le 10 abitudini per essere felici

Essere felici

Le 10 abitudini quotidiane per essere felici

Tutti noi vogliamo essere felici. Eppure, allo stesso tempo, facciamo costantemente azioni che ostacolano il nostro essere felici. Hai capito bene, siamo noi stessi a sabotare la nostra stessa felicità.

Tuttavia, ho una buona notizia per te: una volta che diventi consapevole delle azioni che intraprendi regolarmente che ostacolano la tua felicità, hai l’opportunità di cambiare, di smettere di farle. Le seguenti 10 abitudini quotidiane possono aiutarti a raggiungere più felicità nella tua vita.

“La felicità non è qualcosa di già pronto. Viene dalle tue azioni”.
Dalai Lama

Tutti noi, indipendentemente dalle nostre circostanze e dai nostri percorsi di vita, condividiamo un desiderio universale: essere felici e soddisfatti.

Questa ricerca di felicità e appagamento è un motore potente che guida molte delle nostre azioni e decisioni quotidiane. Che si tratti di trovare la gioia nelle piccole cose, coltivare relazioni significative, raggiungere obiettivi personali o semplicemente trovare pace interiore, la felicità è una meta a cui aspiriamo incessantemente.

Comprendere e adottare abitudini che favoriscono il benessere può avvicinarci sempre più a realizzare questa aspirazione profonda e innata.

La felicità è spesso considerata l’antidoto ad ogni cosa, un balsamo universale che può alleviare le difficoltà e migliorare la qualità della vita. Quando siamo felici, siamo più resilienti di fronte alle sfide, affrontiamo lo stress con maggiore serenità e ci relazioniamo agli altri in modo più positivo.

La felicità ha il potere di migliorare la nostra salute mentale e fisica, riducendo i livelli di ansia e depressione e potenziando il sistema immunitario.

Inoltre, la felicità ci aiuta a vedere il mondo con occhi più ottimistici, favorendo una prospettiva che trova opportunità anche nelle avversità. In un mondo che può spesso sembrare complesso e impegnativo, coltivare la felicità diventa una strategia essenziale per vivere una vita più piena e soddisfacente.

Come evitare stress e burnout? Insegui la felicità

1. Sorridi

Se una cosa è certa è che quando siamo felici sorridiamo. Tuttavia molti non sanno che vale anche il contrario: quando sorridiamo diventiamo più felici! Questo perché il sorriso libera endorfine, serotonina e adrenalina.

Questi ormoni neurotrasmissori si associano a stati d’animo positivi e contribuiscono a ridurre il dolore fisico ed emotivo. Insomma, un farmaco naturale che ti aiuta a migliorare il tuo stato di salute. La prossima volta che ti senti giù di morale, quindi, fai un sorriso e guarda cosa succede. Oppure prova a iniziare ogni mattina sorridendo a te stesso allo specchio.

2. Fai esercizio fisico

L’esercizio non è solo per il tuo corpo. Fare esercizio fisico regolare può aiutare a ridurre lo stress, i sentimenti di ansia e i sintomi della depressione, aumentando al contempo l’autostima e la felicità.

Fai una passeggiata intorno all’isolato ogni sera dopo cena. Iscriviti a un corso per principianti di yoga o tai-chi. Inizia la giornata con 5 minuti di stretching. Anche piccole quantità di attività fisica possono fare una grande differenza nel tuo stato d’animo e nel tuo benessere generale.

3. Dormi il giusto

Non importa quanto la nostra società moderna ci orienti verso una riduzione del sonno, sappiamo che un sonno adeguato è vitale per una buona salute, per le funzioni cerebrali e per il benessere emotivo. Prenota l’ora prima di andare a letto come momento di tranquillità.

Fai un bagno, leggi o fai qualcosa di rilassante. Evita di mangiare e bere pesantemente. Non guardare la TV, il cellulare prima di andare a dormire. Mantieni la tua camera da letto buia, fresca e tranquilla. Investi in una buona biancheria da letto. Se devi fare un pisolino, prova a limitarlo a 20 minuti.

Essere felici

4. Mangia pensando all’umore

Potresti già sapere che le tue scelte alimentari hanno un impatto sulla tua salute fisica generale. Ma alcuni cibi possono anche influenzare il tuo stato d’animo. Se vuoi mangiare pensando al tuo umore, prendi in considerazione di iniziare a fare una scelta alimentare per il tuo umore ogni giorno.

Ad esempio, scambia una grande colazione dolce con dello yogurt greco e frutta. Soddisferai comunque la tua voglia di dolce e le proteine ti aiuteranno a evitare un calo energetico a metà mattina. Considera di aggiungere un nuovo scambio di cibo ogni settimana. Mangiare sano e consapevole può davvero fare una differenza significativa nel tuo benessere emotivo.

5. Sii grato

Essere semplicemente grati può dare una grande spinta al tuo umore. Uno studio ha scoperto infatti che essere grati può avere un impatto significativo sui sentimenti di speranza e felicità.

Potresti provare a iniziare ogni giornata riconoscendo una cosa per cui sei grato. Puoi farlo mentre ti lavi i denti o semplicemente mentre aspetti che suoni la seconda sveglia. Con un po’ di pratica potresti anche diventare più consapevole di tutte le cose positive intorno a te. La gratitudine può trasformare la tua prospettiva e migliorare notevolmente la tua qualità di vita.

Essere felici

6. Fai un complimento

La ricerca mostra che compiere atti di gentilezza può anche aiutare a promuovere il tuo benessere generale. Fare un complimento sincero è un modo semplice e veloce per illuminare la giornata di qualcuno dando una spinta anche alla tua felicità.

Non solo farai sentire bene la persona che riceve il complimento, ma migliorerai anche il tuo umore. Prova a fare almeno un complimento al giorno e nota come questo piccolo gesto può avere un grande impatto.

7. Respira profondamente

La ricerca supporta il fatto che la respirazione lenta e gli esercizi di respirazione profonda possono aiutare a ridurre lo stress.

La prossima volta che ti senti stressato o sei a corto di intelligenza, svolgi questi passaggi: chiudi gli occhi. Cerca di immaginare un ricordo felice o un posto bellissimo. Fai un respiro lento e profondo attraverso il naso. Espira lentamente attraverso la bocca o il naso.

Ripeti questo processo più volte finché non inizi a sentirti calmo. Se fai fatica a fare respiri lenti e deliberati, prova a contare mentalmente fino a 5 ad ogni inspirazione ed espirazione. Respirare profondamente può aiutarti a centrarti e a gestire meglio le situazioni stressanti.

Essere felici

8. Riconosci i momenti infelici

Un atteggiamento positivo è generalmente una buona cosa, ma le cose brutte accadono a tutti. Fa solo parte della vita. Se ricevi una brutta notizia, commetti un errore o semplicemente ti senti come se fossi impazzito, non cercare di fingere di essere felice. Riconosci la sensazione di infelicità e vivi appieno le tue sensazioni per quel momento.

Quindi sposta la tua attenzione su ciò che ti ha fatto sentire in questo modo e su ciò che potrebbe essere necessario per riprenderti. Un esercizio di respirazione profonda sarebbe d’aiuto? Una lunga passeggiata fuori casa? Magari parlarne con qualcuno? Lascia passare il momento e prenditi cura di te. Ricorda, nessuno è sempre felice. È normale avere giorni no, e riconoscere questi momenti è il primo passo per superarli.

“La felicità dipende da noi stessi”.
Aristotele

9. Tieni un diario

Un diario è un buon modo per organizzare i tuoi pensieri, analizzare i tuoi sentimenti e fare progetti. E non devi essere un genio letterario o scrivere volumi per trarne beneficio. Può essere semplice come annotare alcuni pensieri prima di andare a letto. Se mettere per iscritto certe cose ti rende nervoso, puoi sempre distruggerlo quando hai finito. È il processo che conta. Scrivere può aiutarti a elaborare le tue emozioni e a vedere le cose da una prospettiva diversa. Può anche essere un ottimo strumento per riflettere sui tuoi progressi e per riconoscere le cose positive nella tua vita.

10. Evita di paragonarti agli altri

Che accada sui social media, al lavoro o anche a una lezione di yoga, è facile cadere in un punto in cui ti stai confrontando con gli altri. Il risultato? Potresti provare malcontento, perdita di autostima, ansia e persino depressione.

Smettere di confrontarsi con gli altri può richiedere pratica, ma ne vale la pena a beneficio di avere la tua pace e felicità interiore. Ricorda che ognuno è unico e che il tuo percorso è diverso da quello degli altri. Concentrati su te stesso e sui tuoi progressi, piuttosto che su come ti confronti con gli altri.

La felicità è qualcosa che possiamo coltivare attraverso piccole abitudini quotidiane. Sorridere, fare esercizio fisico, dormire bene, mangiare in modo consapevole, essere grati, fare complimenti, respirare profondamente, riconoscere i momenti infelici, tenere un diario e evitare di paragonarsi agli altri sono tutte strategie che possono migliorare significativamente il nostro benessere.

Prova a integrare queste abitudini nella tua routine quotidiana e osserva come possono trasformare la tua vita. Ricorda, la felicità è un viaggio, non una destinazione, e ogni passo che fai verso un maggiore benessere è un passo nella giusta direzione.

Leggi gli ultimi articoli del nostro blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuoto
    Torna in alto